Filtri separatori

 

Home » Prodotti » Filtrazione e separazione » Filtri separatori

 

I filtri separatori sono progettati per fornire una rimozione molto elevata di particelle liquide e solide dal flusso di gas.

La rimozione dei trascinamenti solidi e liquidi avviene attraverso più stadi, in genere composti da elementi filtranti in aggiunta al pacco lamellare oppure in aggiunta al pacco cicloni. Composizione scelta in conformità con le condizioni di esercizio e di efficienza richiesta.

L’efficienza tipica è:

  • Rimozione su particelle solide superiori ai 3 micron 100% 100%
  • Rimozione su particelle da 0.5 a 3 micron 99,5% 99,5%

I valori tipici di efficienza di separazione sono i seguenti:

  • 100% di rimozione su particelle solide maggiori, uguali a 3 micron;
  • 99% si rimozione su particelle liquide da 1 a 5 micron.

Per quanto riguarda i liquidi, l’efficienza tipica è la rimozione del 100% per particelle dagli 8 micron in su. L’efficienza può essere migliorata in base alla scelta del tipo di cartuccia.

La caduta di pressione può variare in base alla richiesta del cliente fino a un massimo di 1,5 barg in presenza di elementi filtranti intasati.

Oltre alle comuni applicazioni dei nostri separatori, si raccomanda l’uso di questo tipo di filtri per l’eliminazione di: oli lubrificanti, trascinamenti solidi e misti, e nelle stazioni di riduzione e misura.

I nostri filtri separatori possono essere sia verticali che orizzontali e possono essere dotati di chiusura ad apertura rapida per ridurre al minimo i tempi di pulizia e manutenzione.

Come funzionano i filtri separatori?

Quando si scelgono i filtri separatori più affidabili su cui investire, è utile capire come funzionano.

Generalmente, i filtri separatori sono posizionati a monte oppure a valle di compressori, di unità di disidratazione del glicole e di applicazioni di gas combustibile, in vari sistemi.
Esistono diverse condizioni operative che possono esistere nei filtri separatori progettati per gestire le diverse capacità del gas.

La scelta delle condizioni operative si basa su quanto richiesto dalle vostre specifiche e dalle condizioni necessarie per l’installazione.
Il team di Forain è qui per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere.
Tipicamente, le operazioni di un filtro separatore comportano l’uso di elementi filtranti combinati con un’unità a pacco lamellare o con un pacco cicloni.

Esistono molte applicazioni diverse per questi filtri tra cui:
– Eliminazione di oli lubrificanti.
– Rimozione di detriti dai flussi di gas naturale.
– Eliminazione dei vapori nelle stazioni di distribuzione, riduzione e misurazione.

Possiamo consigliarti sulla scelta giusta del prodotto da utilizzare per i tuoi sistemi.

Design verticale e orizzontale

I filtri separatori Forain sono disponibili in formato orizzontale e verticale.
Sono inoltre progettati con la possibilità di aprire e chiudere facilmente e rapidamente.
Ciò rende la pulizia e la manutenzione un processo semplice e consente di risparmiare tempo prezioso per l’azienda.

Se hai bisogno di livelli più alti di efficienza per i tuoi processi, dai un’occhiata alla sezione dei separatori assoluti.

Contattaci per avere maggiori informazioni